ROCCE ROSSE BLUES FESTIVAL 2019

WINTER EDITION

OFFICIUM DIVINUM
IRENE LOCHE
MOSES
EDOARDO BENNATO
JUWANA JENKINS BLUES BAND
TONY BRASCHI BLUES BAND
RICKY BAILEY
FRANKIE CANTHINA BAND
GAVINO MURGIA
CORO DI NUORO

17 DICEMBRE

OFFICIUM DIVINUM

Gavino Murgia assieme al gruppo vocale composto da Paolo Fanciullacci, Alessandro Carmignani, Giorgio Marcello e Victor Hernan Godoy propone Officium Divinum, omaggio all’ ‘Officium Defuntorum’ di Jan Garbarek e alla Hilliard Ensemble: un’opera intrisa di una spiritualità (abbracciando un periodo che va dal 1200 fino al 1550) che mai prima si era sentita in simili approcci crossover tra la musica colta e il jazz.

OSINI CHIESA SANTA SUSANNA 

20 DICEMBRE

IRENE LOCHE

Chitarrista, cantante e compositrice. Dall’energia dei palchi calcati con il trio blues Sunsweet Blues Revenge, si riscopre in questo progetto solista, molto più intimo, in cui sonorità Folk e Soul si incontrano, dove accordature aperte e ritmi lontani diventano protagonisti. 

“Per me questo è un periodo davvero importante”, dichiara Irene Loche, “Il 2019 è stato un anno molto bello, a livello umano e professionale. Ho avuto modo di fare concerti bellissimi e intraprendere nuove 

collaborazioni, ma anche di seminare e lavorare su ciò che sarà protagonista del nuovo anno: il trasferimento negli State, il nuovo disco e le nuove date”.

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 21:15

20 DICEMBRE

MOSES

Armonicista e beatboxer di successo, dopo aver conquistata Londra, Moses inizia a viaggiare per i cosiddetti Busker Festival Europei.

Coinvolto inizialmente a sua insaputa a partecipare ai provini di Italia’s Got Talent (iscritto da un amico di famiglia), si ritrova a Maggio 2016 vincitore della settima edizione del programma.
Dopo la vittoria e oltre 200 concerti in un anno, Moses torna a Londra per continuare il suo lavoro di artista, e per sviluppare maggiormente le sue doti di improvvisazione e studio dell’armonica beatbox.

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 21:30

20 DICEMBRE

EDOARDO BENNATO

La sua carriera inizia nel 1973 con l'album 'Burattino senza fili’.
Nel 1977 diventa lil primo artista italiano a realizzare video-clip ed in seguito,

grazie a un trionfale tour in giro per l'Italia, diviene il primo cantante italiano a segnare gli 80 mila spettatori nel celebre stadio di San Siro a Milano; un evento che lo porterà a varcare i confini italiani con il primo tour europeo.
28 gli album pubblicati, l'ultimo è uscito a ottobre 2015 con il titolo 'Pronti a salpare’, un disco fresco di vita, ricco di temi e soprattutto carico di adrenalina.

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 21:45

21 DICEMBRE

JUWANA JENKINS BLUES BAND

È la voce più calda e sensuale di Philadelphia, Juwana Jenkins.
Oltre l’indiscusso fascino che esercita visivamente, Juwana è riconoscibile per il suo marchio di fabbrica “feel good”: il suo show energico e travolgente, delizia e coinvolge il pubblico che non può fare a meno di muoversi e ballare!

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 20:30

21 DICEMBRE

TONY BRASCHI

BLUES BAND

Capitanata da Tony Braschi, detto il “Johnny Winter italiano”: Oltre che come performer e leader di numerose Cover Band, Tony Braschi ha lavorato come turnista, collaborando con artisti di rilievo del panorama musicale italiano. 

Nel corso di questi anni ha avuto l'opportunità di collaborare con numerosi artisti come:

Eugenio Bennato, Tarantapower, Sanremo 1990. Autore, compositore e vocalist, conosciuto come il cultore per eccellenza della tarantella: il più antico genere tradizionale napoletano.

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 20:30

22 DICEMBRE

RICKY BAILEY

FROM DELEGATION

Membro fondatore dei Delegation, la storica band del soul britannico con una lunga carriera e una grande quantità di successi internazionali, tra cui "Oh Honey”, "Eau De Vie”, "The Promise Of Love” e molte altre hit.

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 20:30

22 DICEMBRE

FRANKIE CANTHINA B.B.

La Frankie & Canthina Band, una delle tribute band più longeve della storia del genere, da 25 anni in tour perpetuo nei club e nelle piazze di tutta Italia e non solo accompagnerà Ricky Baley

LANUSEI, Teatro Tonio Dei

ore 20:30

23 DICEMBRE

GAVINO MURGIA

SOLO CONCERT

A quindici anni inizia a suonare con vari gruppi pop e funky e a collaborare con alcune compagnie teatrali in Sardegna, frequenta i seminari di Paolo Fresu a Nuoro e da lì a poco parte a Siena per concorrere a far parte dell’Orchestra Giovanile Italiana di Jazz come primo sax tenore. Questa immersione nel mondo del Jazz gli consente di accrescere la propria esperienza e di conoscere tantissimi musicisti con i quali compie innumerevoli esperienze musicali in formazioni di ogni tipo duo, trio, quartetto etc. La Sardegna con le sue profonde radici musicali è costantemente presente nel suo percorso sonoro.

OSINI - Chiesa Santa Susanna

ore 20:00

23 DICEMBRE

CORO DI NUORO

Canti della Coralità Nuorese

Il Coro di Nuoro fu fondato a Nuoro nel 1952 da un gruppo di giovani appassionati del canto popolare e delle tradizioni di Nuoro. Uno dei punti di riferimento per il coro è stato il maestro Gian Paolo Mele, che lo ha diretto per tanti anni. Mele era entrato a far parte del coro nel 1961, proponendo la sua prima composizione Adios, Nugoro amada. Inoltre aveva proseguito costantemente la ricerca di canti popolari e tradizionali della Sardegna e del recupero di numerose melodie. Le sue ricerche erano indirizzate agli aspetti più particolari della musicalità tradizionale sarda che vanno dal canto a tenore, al cantu a chiterra, ai canti sacri e profani della tradizione musicale nuorese.

OSINI, Chiesa Santa Susanna

ore 21:00

Scrivici per qualsiasi informazione sul #RocceRosseBluesFestival!

Copyright © 2020 Cooperativa Sociale all Rocce Rosse

Località Birolesci, 08040 Osini   |  P.IVA 01400720916

  • FB_ICON_rrb
  • INSTA_icon_rrb
  • youtube_icon_rrb